CED

Pianificazione dei servizi di rete informatica e telefonica, pianificazione coordinamento degli acquisti di soluzioni I.C.T.


Competenze

All'Ufficio C.E.D. sono assegnate le seguenti funzioni specifiche: Individua le soluzioni di ICT (Information and Communication Technology) innovative finalizzate all'abbattimento dei costi delle attività tecnico-amministrative dell'Ente garantendone al contempo il miglioramento dell'efficienza, efficacia e trasparenza dell'azione amministrativa. Amministra, gestisce e mantiene l'architettura infrastrutturale della intranet comunale (LAN, WLAN, WAN, etc.), anche attraverso la configurazione ed il management di Virtual LAN (VLAN) e la realizzazione di lavori di cablaggio strutturato, per garantire i servizi di rete dati, VoIP e videosorveglianza nonché lo sviluppo dei sistemi informativi, in coerenza con gli standard tecnici e organizzativi comuni; Amministra e gestisce il sistema di telefonia digitale “VoIP”; Garantisce i servizi di assistenza tecnica hardware e software ai dispositivi informatici (PC, stampanti, scanner,..etc.) dei dipendenti comunali Indirizza, pianifica, coordina e monitora lo sviluppo delle politiche di sicurezza informatica relativamente ai dati, ai sistemi e alle infrastrutture del Comune mediante il management dei sistemi di controllo passivo, attivo o proattivo (dispositivi fisici e virtuali di routing e di firewalling) sul traffico della intranet Comunale, anche in relazione al sistema pubblico di connettività, nel rispetto delle regole tecniche di cui all’art. 51, c. 1 del CAD Indirizza, coordina e monitora la pianificazione prevista per lo sviluppo e la gestione dei sistemi informativi di telecomunicazione (Wireless e Wired, Intranet/Internet) e di fonia (analogica/digitale) del Comune; Garantisce l’accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici e promuove l’accessibilità anche in attuazione di quanto previsto dalla legge 9/01/2004, n. 4 Adotta soluzioni tecnologiche hardware e software per soddisfare le richieste di organizzazione/riorganizzazione dell’Ente necessarie per il corretto utilizzo delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione Pianifica e coordina gli acquisti di soluzioni ICT e di sistemi informatici, telematici e di telecomunicazione compatibilmente con gli obiettivi di attuazione dell’agenda digitale e, in particolare, con quelli stabiliti dal Piano triennale per l’informatica nella pubblica amministrazione di cui all’art. 14-bis, c. 2 lett. b), anche attraverso la relativa predisposizione della documentazione di gare d'appalto, (disciplinari tecnici di gara, progettazione di servizi, capitolati tecnici, etc) Gestisce l’infrastruttura IT del Comune per l'erogazione dei servizi connessi (alla Posta elettronica, al Protocollo informatico, alla Gestione contabilità e stipendi, al Servizio Anagrafe, ai Servizi Demografici, al Servizio Tributi ..etc.), inclusi i processi di backup e di replication dei servizi e dati per il Disaster Recovery; Garantisce supporto per l'operatività e le funzionalità del portale web istituzionale e del portale web sulla trasparenza del Comune, utilizzati come strumenti per favorire l’accessibilità totale alla governance dell'Ente a tutti i livelli (open data) e il rispetto dei principi di buon andamento e imparzialità della macchina amministrativa, ai sensi delle normative vigenti in materia Pianifica e coordina il processo di diffusione, all’interno dell’Ente, dei sistemi di identità e domicilio digitale, posta elettronica, protocollo informatico, firma digitale o firma elettronica qualificata e mandato informatico, e delle norme in materia di accessibilità e fruibilità nonché del processo di integrazione e interoperabilità tra i sistemi e servizi comunali, di cui all’art. 64-bis del CAD Realizza percorsi formativi in ambito IT rivolti al personale interno ed esterno del Comune, anche mediante l'ausilio di ambienti di apprendimento multicanale (e-learning, comunità virtuali, social network etc.); Progetta e coordina iniziative rilevanti ai fini di una più efficace erogazione di servizi in rete a cittadini ed a imprese mediante la predisposizione di strumenti per la cooperazione applicativa tra PA, ivi inclusa la predisposizione e l’attuazione di accordi di servizio tra PA per la realizzazione e compartecipazione dei sistemi informativi cooperativi Promuove iniziative attinenti l’attuazione di direttive impartite dal Presidente del Consiglio dei Ministri o dal Ministro delegato per l’innovazione e le tecnologie Supporta la predisposizione di manuali e piani strategici ICT, nel rispetto del D.Lgs. n. 82/2005 e s.m.i. (Codice dell'Amministrazione Digitale - CAD) nonché delle regole tecniche/linee guida emanate ai sensi dell'art. 71 del CAD Coordina le attività e gli adempimenti previsti dalle disposizioni normative comunitarie e nazionali in materia di protezione dei dati personali Si occupa altresì della gestione del riuso di programmi informatici e fruibilità dei dati dell’Ente da parte di altre Amministrazioni Co-Governance (funzione tecnica): a) Iniziative volte alla partecipazione attiva dei cittadini e delle organizzazioni della società civile; b) Istituzione di gruppi di lavoro con la partecipazione di cittadini, rappresentanti di associazioni e professionisti; c) Istituzione di comitati civici; d) Organizzazione di forum pubblici on line per raccogliere idee e suggerimenti dalla comunità

Tipologia di organizzazione

Ufficio

Area di riferimento

Area II

Area Amministrativa

Responsabile

Angelo Di Dio

Responsabile Area II

Persone

Tutte le persone che fanno parte di questo ufficio:
Rosario Fulvio Castronovo

Castronovo – Personale dell’ufficio CED

Sede principale

Sede comunale

Corso Regina Margherita, 31

Contatti

Pagina aggiornata il 10/06/2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2
Inserire massimo 200 caratteri